Capitolo 2 – I Nazareni

I NAZARENI

1. Se non fosse stato per alcuni testi casualmente ritrovati e una serie di frammenti di sapienza gnostica rintracciabili in numerosi manoscritti, la Chiesa Cristiana sarebbe riuscita a cancellare completamente dalla storia le parole, gli insegnamenti e gli effettivi propositi di Gesù e dei suoi discepoli.

2. Quando la maggior parte delle persone sente nominare il termine Nazareno, pensa automaticamente a un “uomo residente a Nazareth”, ovvero in una piccola cittadina dell’area settentrionale di Israele collocata su un altopiano a circa 1.200 piedi (350 metri) sul livello del mare, circondata da elevate colline alte 1600 piedi a Sud e ad Est, che costituiscono i punti più meridionali della catena montuosa del Libano, e protetta ad Ovest dal Monte Carmelo e da altri rilievi montuosi.

3. Nazareth si trova a meno di 10 miglia a Nord-Est delle pendici del Monte Carmelo, e approssimativamente alla stessa distanza dalle pendici del Monte Tabor, a Nord, entrambi luoghi storici della Bibbia. L’antica direttrice dei traffici tra l’Egitto e l’entroterra dell’Asia Minore attraversa Nazareth, collocata alle pendici del Monte Tabor, e risale quindi a Nord in direzione di Damasco.

4. Negli ultimi anni, gli archeologi hanno fatto riferimento al ritrovamento di tombe neolitiche a pochi chilometri da Nazareth per sostenere che il sito di Nazareth fosse probabilmente occupato molti anni prima della nascita di Gesù. Tuttavia, gli scavi condotti prima del 1931 non hanno rivelato alcuna traccia di un insediamento greco o romano in quell’area, e in base agli studi portati avanti tra il 1955 e il 1990, non è stata ivi riscontrata alcuna prova archeologica risalente ai periodi assiro, babilonese, persiano, ellenistico o anche al primo periodo dell’occupazione romana.

5. Non vi è ombra di dubbio che l’antichità delle strutture ivi riscontrate e quindi la città stessa non possa essere più antica del 10 a. C.

6. Questo dato è supportato dalla totale assenza di qualsiasi registrazione storica riferibile all’esistenza della città di Nazareth, in qualsivoglia resoconto storico dell’Antico Testamento, e in qualunque altro testo ebraico prima del III secolo, mentre la popolazione residente a Nazareth, nel periodo in cui nacque Gesù, si ritiene ammontasse a non più di 500 – 600 anime.

7. Come risultato di tali evidenti anomalie, alcuni hanno persino suggerito che Nazareth non esistesse neppure ai tempi di Gesù. Tuttavia, questa è una conclusione che ignora l’indizio evidente rappresentato dalla denominazione stessa della città: “Nazareth”.

8. Il termine Nazareth deriva da una corruzione della denominazione originaria dell’insediamento di “Nazara”, che significava “città degli holly/holy” (città dell’agrifoglio/città del sacro) o semplicemente “città dei consacrati di Dio”.

9. Nazara è un termine coniato poco prima della nascita di Gesù, e derivava dal titolo ebraico “nazorita”, “nazarita” (in ebraico: nazir), che era riferito a un Ebreo che prende i voti ascetici di autodisciplina e di purezza. Il termine “nazirita” deriva dalla parola ebraica “nazir” che significa “consacrato” o “separato”.

10. Il termine “nazarita” è spesso usato nel Vecchio Testamento e numerosi dei profeti furono rispettosamente indicati come “Nazariti”, come Elia e anche Giovanni Battista di Qumran.

11. Tuttavia, è errato presumere in termini assoluti che un Nazareno, ovvero un membro della comunità di Nazareth, e il termine (Nazareno) in seguito utilizzato per indicare tutti i veri seguaci di Gesù, avessero lo stesso significato.

12. Non ci sono prove che i Nazareni in quanto seguaci di Gesù applicassero i rigidi codici di abnegazione considerati necessari per essere riconosciuti come Nazariti. Eppure, tale confusione perdura ancora ai nostri giorni.

(fonte: The Nazarenes – Traduzione: Heimskringla)

… continua con il Capitolo 3…

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci la tua email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi post nella tua casella di posta.

Segui assieme ad altri 188 follower

Archivio

Categorie

Blog Stats

  • 331,236 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: